Seminario: conoscenze e strategie nelle politiche di governo del territorio

Seminario: conoscenze e strategie nelle politiche di governo del territorio
settembre 28 06:58 2015 Stampa questo articolo

La Città Futura organizza, nelle giornate di martedì 29 settembre, mercoledì 30 settembre e giovedì 1 ottobre, il Primo Corso di Formazione per amministratori pubblici, insegnanti, studenti, cittadine e ai cittadini appassionati di politica, territorio, paesaggio, cultura, ambiente e sviluppo economico, dal titolo”Conoscenze e Strategie nelle Politiche di Governo del Territorio”.

 

L’idea di offrire “tre seminari brevi” di formazione e informazione nasce dalla convinzione che, per affrontare le sfide della complessità dei processi che caratterizzano la vita delle comunità locali e le sfide lanciate dalla crisi ambientale, sociale, economica, finanziaria, culturale e politica dei nostri tempi, siano necessarie conoscenza e preparazione fondate sullo studio e sulla formazione. Fare politica oggi, nel senso di essere interessati a ciò che ci circonda, e/o essere pubblici amministratori negli enti locali di primo livello, non possono essere esperienze fondate solo sulla testimonianza e sulla buona volontà. La demagogia dell’antipolitica imperante può essere contrastata, oltre che con un sincero spirito di servizio e con onestà morale e intellettuale, anche e sopratutto con una seria preparazione fondata sulle conoscenze dei diversi ambiti d’intervento, con una capacità metodologica e una competenza idonea a definire scenari e strategie d’intervento. Occorre conoscere per orientarsi e per essere all’altezza di redigere analisi puntuali e di predisporre proposte d’intervento conseguenti.

Questo il programma dei seminari che si svolgeranno presso la Sala del Trono di Palazzo del Duca di Senigallia:

Martedì 29 settembre, dalle 17:30 alle 20:00:

“Governo della città, dei territori e dei paesaggi nello scenario della resilienza.”

Relatori: Simone Ceresoni (La Città Futura, assessore all’Urbanistica del Comune di Senigallia dal 2010 al 2015), Antonio Minetti (territorialista), Marika Fior (docente Politecnico di Milano).

Mercoledì 30 settembre, dalle 17:30 alle 20:00:

“Adattamento e contrasto ai cambiamenti climatici: gli scenari energetici necessari e possibili”

Relatori: Fabio Polonara (Università Politecnica delle Marche), Renato Ricci (Università Politecnica delle Marche).

Giovedì 1 ottobre, dalle 17:30 alle 20:00:

“Sviluppo socioeconomico, integrazione ambientale e culturale nell’ambito dei finanziamenti europei”

Relatore: Pietro Marcolini (economista)

Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere presso la Segreteria della Festa di Città Futura, che fino a Domenica 27 Settembre si svolge in Via Carducci (nei pressi di Porta Lambertina) oppure scrivendo a lacittafuturasenigallia@gmail.com oppure telefonando al 3472396515 (entro lunedì 28 settembre). Costo di iscrizione al Corso: 15.00 euro.

The following two tabs change content below.
“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.
leggi altri articoli

L'autore dell'articolo

La Città Futura
La Città Futura

“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.

Leggi altri articoli
scrivi un commento

Nessun commento

Ancora nessun commento

Inizia tu stesso una nuova conversazione.

Aggiungi un commento

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Anche altri dati non saranno condivisi con altri. Tutti i campi sono obbligatori.