Rossana Del Regno si candida come indipendente ne La Città Futura

Rossana Del Regno si candida come indipendente ne La Città Futura
aprile 19 11:20 2015 Stampa questo articolo

Mi chiamo Rossana Del Regno, ho quarantanove anni, sono nubile e ho una figlia di undici anni, Matilde. Ho vissuto a Monza sino al 2011 quando, per motivi personali, mi sono trasferita nella splendida Senigallia. Da sempre mi occupo di temi sociali e per dar voce ai più deboli. Sono assistente parlamentare e nell’ambito delle mie competenze mi occupo in questa legislatura d’istruzione, cultura e sport, dei temi a difesa degli animali e del contrasto alla violenza di genere.

Con l’incarico di esperta ho svolto consulenza presso diverse pubbliche amministrazioni della provincia di Milano in tema di benessere degli animali. Ideatrice del primo sportello “Tutela e diritti degli animali” diffusosi poi in molti comuni italiani, ho predisposto il “Regolamento per il benessere degli animali” per il comune di Segrate e Gorgonzola.

Vegana per rispetto nei confronti degli animali, ho sempre svolto volontariato in associazioni ambientaliste e animaliste. Sono stata per molti anni a Milano Guardia Zoofila per l’Ente Nazionale Protezione Animali. Ho inoltre sostenuto attivamente a Bucarest campagne di sensibilizzazione e di collaborazione con il Governo romeno, contro l’uccisione dei cani randagi.
Ho esperienza in ambito amministrativo essendo stata eletta al comune di Monza.

Mi candido come indipendente a sostegno del candidato sindaco uscente Maurizio Mangialardi, nella lista “La Città Futura”, perché desidero poter partecipare attivamente alla vita politica del nostro comune, perché chi decide di vivere in un luogo deve partecipare in prima persona per contribuire alle scelte che ritiene migliori per i cittadini e per il bene comune.
Queste sono le motivazioni principali che mi hanno spinta a impegnarmi in prima persona. Lo voglio fare perché ritengo importante mettersi a disposizione delle proposte e delle istanze dei cittadini.

Il mio impegno, pertanto, sarà quello di garantire il rispetto totale dei principi e delle linee programmatiche de La Città Futura, affinché queste ultime possano concretizzarsi in obiettivi per il perseguimento del benessere sociale, con politiche in favore dello sport, del rispetto e tutela dell’ambiente e in favore dei nostri amici animali.

The following two tabs change content below.
“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.
  Categorie:
leggi altri articoli

L'autore dell'articolo

La Città Futura
La Città Futura

“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.

Leggi altri articoli
scrivi un commento

Nessun commento

Ancora nessun commento

Inizia tu stesso una nuova conversazione.

Aggiungi un commento

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Anche altri dati non saranno condivisi con altri. Tutti i campi sono obbligatori.