Rossana del Regno: progetti a scuola per la buona educazione alimentare

Rossana del Regno: progetti a scuola per la buona educazione alimentare
maggio 23 06:36 2015 Stampa questo articolo

In occasione dell’evento internazionale EXPO 2015, dedicato al tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”, viene riconosciuto alla scuola un ruolo fondamentale per sollecitare studenti, docenti e famiglie con appropriate azioni.

“Ritengo fondamentale e importante evidenziarel’importanza di intervenire per migliorare il quadro di salute delle nostre giovani generazioni. L’amministrazione futura dovrà impegnarsi affinchè nella Scuola si agisca sul piano dell’Educazione Alimentare, nel rispetto della propria specifica competenza educativa e in collaborazione con le altre Istituzioni, nell’ottica di una valorizzazione dell’importanza di nutrirsi bene e con cibo sano” dichiara del Regno.

“L’attuale  popolazione giovanile cresce con  problemi legati a cattive abitudini alimentari e alla pratica di stili di vita poco sani e infatti molti sono i giovani in sovrappeso o con problemi di obesità. Il dato è particolarmente preoccupante se si pensa alle future implicazioni socio- sanitarie legate al prevedibile incremento delle malattie cronico-degenerative connesse a questi stati. Inoltre, è necessario educare i nostri giovani al rispetto del cibo, al consumo slow-food congiuntamente a una buona attività fisica.

“E’ attraverso il cibo che s’instaurano i primi fondamentali scambi affettivi ed è attraverso di esso che rimarchiamo relazioni d’intimità, la nostra appartenenza a un gruppo, la nostra identità, il nostro bisogno di affetto e di essere amati, ma è proprio  attraverso il cibo che possono nascere scontri e conflitti in adolescenza, perché spesso si è portati a uniformarsi alle mode e alle tendenze del gruppo dei pari con l’ostinato rifiuto di cibo per evitare o controllare emozioni e situazioni che non si è in grado di gestire. Sensibilizzare sia i giovani, sia le famiglie, a questi aspetti rimane tra i fondamentali compiti di una Amministrazione attenta alla sua popolazione che promuove sani stili di vita.” conclude Del Regno

The following two tabs change content below.
  Argomenti dell'articolo:
  Categorie:
leggi altri articoli

L'autore dell'articolo

Rossana Del Regno
Rossana Del Regno

Leggi altri articoli
scrivi un commento

Nessun commento

Ancora nessun commento

Inizia tu stesso una nuova conversazione.

Aggiungi un commento

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Anche altri dati non saranno condivisi con altri. Tutti i campi sono obbligatori.