Assieme a chi vuole credere con noi nella Città Futura

Assieme a chi vuole credere con noi nella Città Futura
maggio 28 18:46 2015 Stampa questo articolo

Domenica 31 maggio si vota per eleggere il Sindaco della città e il nuovo Consiglio Comunale. La Città Futura si presenta con una lista di grande qualità, con 24 persone che con diverse competenze e sensibilità si sono amalgamate per immaginare insieme il futuro di Senigallia, la città in cui viviamo e in cui siamo chiamati a dare il nostro contributo.

Lavoriamo insieme perché crediamo che la città futura si costruisca azzerando il consumo di nuovo suolo, trasformando terreni edificabili in zone agricole, orientando l’attività economica edilizia verso la rigenerazione urbana, promuovendo una politica di messa in sicurezza del territorio e di mitigazione del rischio idrogeologico.

Lavoriamo insieme perché crediamo che la città futura si costruisca attraverso la tutela e la valorizzazione del centro storico, con un piano che rilanci l’identità della città, restituendo visibilità e monumentalità alla cinta murata settecentesca e insieme valorizzando le attività artigianali e commerciali che vi insistono.

Lavoriamo insieme perché crediamo che la città futura si costruisca attraverso la valorizzazione del patrimonio immobiliare del Comune – aree e fabbricati – senza sottrarre i beni alla fruizione pubblica e individuando le risorse in sinergia tra pubblico, privato e fondi europei.

Lavoriamo insieme perché crediamo che la città futura possa premiare i cittadini più virtuosi, prevedendo sulla tassazione dei rifiuti una tariffa calcolata in ragione della quantità di rifiuti effettivamente prodotti e non solo stimati sulla base di indicatori.

Lavoriamo insieme perché crediamo che la città futura debba continuare a difendere i servizi studiando un servizio adeguato e calibrato sulle esigenze, sui bisogni, ma anche sulle risorse, estendendo la gestione associata a livello di ambito territoriale sociale per conseguire risparmi, economie ed efficienze.

Lavoriamo insieme perché crediamo che la città futura abbia l’obiettivo di pensare ad una politica sanitaria che riporti al centro la persona e che difenda l’ospedale cittadino come struttura strategica del territorio.

Lavoriamo insieme perché crediamo che la città futura debba costruire insieme ai cittadini un’amministrazione trasparente e partecipata nel segno della semplificazione, della digitalizzazione e dell’efficienza.
Lavoriamo insieme perché crediamo abbiamo la possibilità di sentirci cittadini del nostro paese e del mondo, ed è qui che, per il nostro paese e per il mondo, ci è dato di fare qualcosa. Possiamo impegnarci per la giustizia e la libertà, per l’ambiente e la solidarietà, per la cultura e l’ospitalità, possiamo farlo, realisticamente e concretamente, e prima di tutto, partendo da qui: da Senigallia, e lo vogliamo fare assieme a chi vuole credere con noi nella città futura.

The following two tabs change content below.
“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.
  Argomenti dell'articolo:
  Categorie:
leggi altri articoli

L'autore dell'articolo

La Città Futura
La Città Futura

“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.

Leggi altri articoli
scrivi un commento

Nessun commento

Ancora nessun commento

Inizia tu stesso una nuova conversazione.

Aggiungi un commento

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Anche altri dati non saranno condivisi con altri. Tutti i campi sono obbligatori.