Alessandra Chiappa con La Città Futura alle Comunali senigalliesi

Alessandra Chiappa con La Città Futura alle Comunali senigalliesi
aprile 26 14:01 2015 Stampa questo articolo

Sono Alessandra Chiappa, ho 29 anni e sono nata a Senigallia. Dal 2004 vivo a Roma dove mi sono diplomata all’Accademia d’arte drammatica Pietro Sharof e ho studiato con il maestro Enzo Garinei.

Dal 2010 ho lavorato a Roma come speaker radiofonico per circa tre anni e oggi lavoro come attrice e operatrice teatrale.

Dal 2011 svolgo attività didattiche con i bambini dai 18 mesi ai 14 anni sia a Roma che, da quest’anno, nella mia città, Senigallia, dove ho riscontrato grande partecipazione.

Mi candido, per la prima volta, come indipendente per La Città Futura a sostegno del sindaco Mangialardi, perché desidero partecipare alla vita politica della mia città.
Ho scelto la lista de La Città Futura perché è attenta ai diritti e ai bisogni dei cittadini, nel sociale come anche in altri ambiti importanti e credo che il programma della nostra coalizione potrà riqualificare Senigallia, senza dimenticarsi delle frazioni.

Metterò a disposizione la mia esperienza inerente alla cultura e al sociale e il mio entusiasmo.

The following two tabs change content below.
“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.
  Categorie:
leggi altri articoli

L'autore dell'articolo

La Città Futura
La Città Futura

“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.

Leggi altri articoli
scrivi un commento

Nessun commento

Ancora nessun commento

Inizia tu stesso una nuova conversazione.

Aggiungi un commento

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Anche altri dati non saranno condivisi con altri. Tutti i campi sono obbligatori.