Enrico Dignani lo sKianto dei sensi

marzo 13 20:50 2012 Stampa questo articolo

ENRICO DIGNANI

Pittore e Poeta

Enrico Dignani è il più grande poeta sconosciuto contemporaneo…o perlomeno il più originale.
Come un Sandro Penna macho, esibisce un aspetto a prima vista dimesso, umile e modesto come solo i grandi sono soliti fare, ma l’apparenza non deve trarre in inganno: egli è pensatore raffinatissimo come solo i giganti di formazione auto didatta sanno essere.
In grado di filosofeggiare su tutto e di produrre raffinate elucubrazioni, non si atteggia a maìtre a penser. Inoltre è un tipo molto simpatico e acuto lettore della realtà.
Il suo imbarazzo ed il suo stupore verso l’universo femminile suscitano la complicità, la simpatia e la solidarietà dei suoi lettori maschi. (Freak Antoni)

Enrico Dignani lo sKianto dei sensi

 

 

 

The following two tabs change content below.
“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.
  Argomenti dell'articolo:
  Categorie:
leggi altri articoli

L'autore dell'articolo

La Città Futura
La Città Futura

“La Città Futura” è una libera associazione culturale e politica, interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della sinistra italiana ed europea quali giustizia e promozione sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza ed integrazione, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello stato, democrazia, trasparenza e partecipazione.

Leggi altri articoli
scrivi un commento

1 Commento

  1. enrico dignani
    marzo 23, 18:41 #1 enrico dignani

    grazie Citta futura , grazie Roberto freak Antoni, mi sento bello come un bronzo di Riace : uno dei due quello che più vi piace.Che gli Dei vi abbiano in gloria.

    Rispondi al commento

Aggiungi un commento

I tuoi dati sono al sicuro! Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Anche altri dati non saranno condivisi con altri. Tutti i campi sono obbligatori.